Diventa il formatore da cui tutti vogliono apprendere.

Partecipa alla Scuola Formatori Intensiva
3-7 novembre 2018 a Verona

Cos'è la Scuola Formatori

E' un Corso residenziale intensivo - della durata di 5 giornate complete - che ti farà acquisire le abilità e le tecniche dei migliori formatori professionisti.

Che tu sia già un formatore e voglia portare le tue abilità ad un livello superiore oppure desideri diventare un formatore professionista, dopo la Scuola Formatori avrai tutte le competenze che servono in aula e fuori dall'aula per lavorare nel mondo della Formazione ai più alti livelli di professionalità.

5 giornate da sabato 3 a mercoledì 7 novembre 2018 a Verona

Saremo a Verona, una delle più belle città italiane, in un hotel 4 stelle. Lavoreremo per cinque giorni dalle 9.30 alle 17.30 in aula ed in piccoli gruppi per sviluppare in maniera concreta le abilità che un Formatore professionista deve sapere esercitare nel suo lavoro.

Imparerai ad essere un formatore facendo leva sia su elementi esperienziali sia su un approccio teorico rigoroso alla comunicazione in pubblico, alle scienze cognitive e alla progettazione di percorsi formativi.

Un sistema completo e innovativo per diventare Formatori professionisti

E' facile definirsi 'formatori'. Ma essere un formatore non significa solamente stare su un palco e parlare davanti alle persone. Bisogna saper trasferire competenze concrete, a persone a volte molto diverse tra loro in modo autorevole e carismatico, saperle coinvolgere e garantire un apprendimento misurabile che consenta di mantenere e sviluppare il tuo bacino di clienti, inducendoli a tornare da te.

Con la Scuola Formatori impari un sistema avanzato per diventare un formatore completo, in grado di gestire piccoli o grandi gruppi e di formare persone, team, organizzazioni.

CHIEDI INFORMAZIONI SULLA SCUOLA FORMATORI ORA

  • Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679. Leggi la policy.
  • Acconsento al trattamento dei dati per comunicazioni commerciali mirate e informative su eventi, prodotti e servizi di formazione di Simone Pacchiele.

  • Clicca sul bottone che 'Chiedi informazioni' che vedi qui sotto e riceverai le prime informazioni.

    Poi nella prossima pagina, se vorrai, potrai fissare con ancora maggiore precisione il giorno e l'ora esatta in cui fare tutte le domande che desideri direttamente al trainer del corso.

"Nel mondo professionale di oggi formarsi è fondamentale. La necessità di formarsi è sempre maggiore e ci saranno sempre più formatori. Per questo è indispensabile essere in grado di fare la differenza."

Un corso per diventare Formatore Professionista

Nel mondo professionale degli ultimi 10 anni sta avvenendo un fenomeno secondo me interessante: tutti siamo chiamati ad essere sempre un po' di più FORMATORI.

Se ci pensi, ti renderai immediatamente conto che è così.

Viviamo in un mondo in cui tutti sono chiamati ad apprendere nuove abilità e nuovi contenuti con velocità sempre maggiore.

E ci viene chiesto di imparare continuamente, imparare per tutta la nostra vita professionale, vita che è diventata anche molto più lunga.

Ormai apprendere  ed impadronirsi di nuove conoscenze non è più una attività relegata solo all'età scolastica o universitaria: negli ultimi anni è diventato sempre più fondamentale essere capaci di apprendere ed aggiornarsi.

E per qualcuno che apprende, c'è bisogno di qualcuno che insegna, ma soprattutto di formatori sempre migliori.

Di persone che sappiano davvero trasferire conoscenze nuove, non solo per la loro competenza  ma anche grazie alla capacità di stare di fronte ad un pubblico, stimolare il suo interesse ed essere percepiti credibili e competenti.

 

A breve, ci sarà “fame” di questo tipo di professionalità.

Non solo: formare le persone è una delle attività che da qui ai prossimi anni occuperà un ruolo sempre più importante nel mondo del lavoro, anche per chi ha una attività diversa e la sua occupazione principale non è quello di insegnare in maniera diretta.

Infatti, che tu oggi faccia il manager, l'imprenditore, l'allenatore, l'educatore, il musicista, il venditore, arriverà sicuramente il momento in cui dovrai trasferire le tue competenze a qualcun altro.

Potrai dover formare una singola persona, oppure ti troverai a parlare davanti ad un gruppo di persone. Non importa.

E il fatto che tu SAPPIA le cose, conosca come si fanno, ed  abbia enormi competenze,  non vuol dire che sappia anche trasferire ciò che sai ed essere poi considerato un bravo formatore, ricercato ed  apprezzato. Anzi quasi mai è così.

 

Molto spesso, infatti mi capita di conoscere persone molto competenti nel loro campo, che però quando si tratta di far diventare brave le altre persone non riescono a farlo perché non sanno come organizzare i contenuti, come stare davanti ad una classe, come gestirla. In questo modo riducono la loro credibilità e stroncano sul nascere la possibilità di diventare i formatori di successo che avrebbero potuto diventare.

E un'altra cosa che vedo accadere a queste persone che già sono brave nel loro lavoro è che credono alla falsa verità che “esista un modo giusto di fare le cose e di insegnarle” e così quando provano ad insegnare, cercano di trasferire agli altri esattamente il modo in cui  loro  fanno le cose,  e, nello stesso tempo, impongono anche a se stessi uno stile di formazione “forzato” che non gli appartiene e che quindi risulta poco naturale.

Il rischio che corrono in questo modo è quello di non rispettare le individualità e le peculiarità di ognuno (fra cui anche la propria)  e “perdersi” quella parte dell’aula che ragiona in modo differente.

Invece la cosa migliore sarebbe insegnare ai propri allievi a trovare la propria identità la propria unicità e il proprio stile in quello che fanno, e farlo a partire dal proprio stile unico, in modo da mantenere alto il loro interesse e lasciare il ricordo di una formazione eccellente e personalizzata.

Cosa fa la differenza fra insegnare ed essere un formatore di successo?

Un insieme di abilità personali, tecniche di comunicazione e, soprattutto, allineamento personale che ti consentano di essere coinvolgente, autorevole, efficace, convincente e - perché no – seducente nel senso originario del termine: se-durre ovvero condurre a se.

Questo Corso Intensivo non si limita a darti qualche nozione di public speaking (anche se, si, faremo ANCHE public speaking), qualche tecnica di organizzazione delle informazioni e delle strutture dei corsi (anche se ovviamente imparerai a farlo)...

Ma ti mette in grado di organizzare i contenuti in modo innovativo ed efficace, coinvolgere, convincere e tenere gli occhi e le menti di chi ti ascolta su ciò che hai da spiegare,  fornendo un servizio di formazione altamente professionale.

Per formare non basta "sapere" ma serve "saper trasmettere": chi sa trasmettere e coinvolgere  può insegnare virtualmente qualsiasi cosa su cui si sia preparato, gestendo imprevisti, classi difficili, contenuti complessi senza perdere fluidità e disinvoltura.

Cosa faremo nella Scuola Formatori?

Ti insegneremo ad essere un formatore efficace e d’impatto.

E lo faremo innanzitutto sfatando una serie di luoghi comuni sulla formazione e sulle tecniche di public speaking che vengono insegnati nei corsi classici di formazione, e che in realtà, ti allontanano dal percorso che ti porta ad essere un formatore DAVVERO eccellente.

Certamente uno degli ambiti in cui ci sono più false sicurezze e confusione è “come si parla in pubblico”: questo è ovviamente uno dei temi centrali per chi fa formazione e quello che sicuramente influenza l’efficacia di un corso.

Siamo sicuri che ciò che è scritto sui libri, o insegnano nei corsi standard, sia tutto vero, efficace, funzionale?

 

Ad esempio, un luogo comune molto diffuso tra i formatori non esperti è che ci sia un unico modo corretto di insegnare e che per essere bravo a “tenere il pubblico” tu debba necessariamente, parlare, muoverti, agire in quel determinato modo.

Questo, in realtà, è il modo migliore per diventare velocemente noiosi, ‘perdersi l’aula’, e far deconcentrare le persone. Perché usare sempre lo stesso approccio in qualsiasi momento e indipendente da chi abbiamo davanti, non funziona.

Ma c’è di più: sforzarsi di aderire a modelli preconfezionati, ti rende meno disinvolto e concentrato.

E’ efficace attenerti alle ‘regole sacre’ che ti dicono di fare A, B, C, D… quando A, B, C, D non sono delle cose allineate a te, a come parli, a come pensi? No: rischia di allontanarti dall’essere autentico e dal tuo allineamento personale.

 

Nella Scuola Formatori imparerai che non c’è un unico modo di insegnare, ma piuttosto che l’arte di chi è bravo a farlo consiste nell’essere consapevoli si se stessi e delle proprie specificità.

In questo corso ti insegneremo come sviluppare IL TUO MODO specifico di essere un formatore di successo e una persona che parla in pubblico risultando efficace, carismatico e convincente.

Insomma imparerai ad adattare la tua modalità comunicativa al contesto, agli obiettivi formativi, ed anche alle dinamiche che di volta in volta, si creano nel gruppo che gestisci.

E non rischierai di sembrare un attore sempre fuori tempo, che si sforza di ricordare la parte e che, nel frattempo, sta recitando con la naturalezza di una soap opera sudamericana.

 

Ricorda questo:

Un formatore è tanto più efficace quanto più è allineato con se stesso.

Un formatore è tanto più bravo quanto più è nella sua pelle mentre lo fa, ed è tanto meno bravo quanto più ha un solo schema standard a cui deve aderire.

 

Questo non nega l’importanza di avere una serie di strumenti ben precisi, che certamente in questo corso imparerai ai più alti livelli.

Però l’idea fondante di questo corso è che le tecniche sono paragonabili alle frecce che hai nella tua faretra di formatore: l’arte di un vero formatore è quella di sapere quali frecce usare e quando.

Non devi usarle tutte, ma devi averle tutte e saperle usare al momento giusto.

Alcune delle competenze che acquisirai nella Scuola Formatori

Questo (e molto altro) sarà quello che imparerai a padroneggiare con questo corso:

 

► L’organizzazione del corso, sia in relazione alla singola giornata che al percorso formativo complessivo

► Il setting e la gestione delle aspettative dei partecipanti, dentro e fuori l’ aula.

► Come conoscere davvero il tuo pubblico (mai entrare in aula senza sapere chi avrai davanti)

► La tecnica del “Matching e Pacing”: forse la conosci già applicata al lavoro 1 a 1 con le persone, ma imparerai ad utilizzarla quando lavori con un gruppo: questione ancora più essenziale e più complessa.

► Come costruire un gruppo allineato agli obiettivi formativi e far lavorare insieme i partecipanti. Questa è una abilità indispensabile nei percorsi medio-lunghi.

► La gestione dello spazio e del tempo in aula

► La gestione della voce, fuori dai cliché, ma in relazione a chi sei tu

► Come strutturare i tuoi contenuti secondo una struttura preordinata, mantenendo però la flessibilità di modificare velocemente la struttura, accelerare e rallentare, ampliare o comprimerei singoli argomenti in base a come ti segue il gruppo e delle esigenze che emergono mentre insegni e interagisci con i partecipanti

► A costruire una circolarità tra gli argomenti che insegni, per trasmettere dei contenuti che i tuoi studenti non ripeteranno ‘a pappardella’ ma che potranno esplorare ed approfondire in maniera generativa una volta usciti dalla tua aula.

► A costruire la tua autorevolezza rispetto al gruppo e sviluppare il tuo carisma: non sempre le persone che avrai di fronte sapranno chi sei, e cosa fai ed anche di fronte a 500 perfetti sconosciuti devi entrare in aula sicuro che percepiranno il tuo carisma. Ti insegnerò a farlo emergere e rifinire.

Parlare in pubblico con sicurezza e autenticità

"Ci sono alcune cose in cui la mediocrità non può essere tollerata, come la poesia, la musica, la pittura ed il parlare in pubblico." - Jean de la Bruyere, filosofo francese.

 

Parlare in pubblico è effettivamente più difficile di quanto sembri.

Anche i formatori più efficaci hanno seguito dei corsi di public speaking. E' questo il motivo per cui uno dei moduli del corso riguarderà questo aspetto dell'essere un formatore.

Le persone tendono a percepirti basandosi su come parli, ti muovi e ti comporti quando sei in aula o stai insegnando loro qualcosa.

Ti percepiscono basandosi non solo su quello che dici, ma su COME lo dici.

E percepiscono non solo quanto sei 'corretto formalmente' e preciso nell'esposizione ma soprattutto quanto sei ALLINEATO a te stesso e AUTENTICO.

Davvero, il pubblico in aula sa riconoscere con una precisione chirurgica chi sta 'facendo finta' e chi è realmente congruente e autentico con la modalità comunicativa, con i gesti e il tono della voce che sta utilizzando.

Non è solo questione di 'superare la paura di parlare in pubblico' quanto di apparire e trasmettere all'aula la sensazione di fiducia, di calma e di autorevolezza che senti nel tuo corpo mentre sei davanti a loro.

Solo quando sei perfettamente allineato in quello che dici, pensi e sei puoi sperimentare il senso di pienezza, di successo e di libertà che si ha nel parlare davanti ad un pubblico... apparendo sicuro e credibile, e divertendosi nel parlare davanti ad un pubblico di qualsiasi dimensione.

Insomma, parlare in pubblico con efficacia si basa su due pilastri:

il primo è sapere cosa dire e come dirlo in maniera chiara.

Il secondo pilastro è invece essere autentici e mantenere in allineamento la tecnica, i contenuti che esponi e CHI SEI, senza cercare di imitare questo o quel formatore solo perché ti sembra sia efficace.

Solo quando c'è questo specifico allineamento, quando riesci a trasmettere la tua personalità e lasci emergere il tuo specifico carisma... allora diventi un formatore efficace.

Obiettivi del corso

Mettere un piccolo gruppo di partecipanti selezionati in grado di utilizzare le strategie e le tecniche per essere dei formatori efficaci. I partecipanti scopriranno come motivare le persone che formeranno, come mantenere alta la loro attenzione, come gestire i partecipanti più 'difficili' e aumentare al massimo il loro apprendimento.

Renderli capaci di progettare un corso o un intervento formativo, ed implementarlo in ogni dettaglio, dalla scelta della location alla fase successiva alla formazione.

Rendere possibile per loro avviare la propria professione di formatori professionisti dopo il corso

A chi è rivolto il corso

Il corso rende possibile sviluppare le competenze fondamentali per diventare un Formatore professionista e per formare persone e gruppi all’interno della propria attività professionale.

Potrai utilizzare le competenze che acquisirai per avviare la tua professione di formatore. Oppure per implementarle all'interno del lavoro che già fai per organizzare corsi o per formare persone individualmente.

Per farti un esempio di professionisti che ho formato in questi anni e che hanno avviato corsi di formazione insegnando quello che sapevano già fare... rientrano in questa categoria:

esperti di marketing, manager, consulenti, insegnanti, coach, fotografi, venditori, operatori del benessere, nutrizionisti, musicisti, personal trainer, chef.

Funzionerà così

Ci vediamo sabato 3 novembre a Verona ed imparerai ad essere un Formatore capace di creare partecipazione ed interesse nel gruppo a cui insegni (per un formatore non c'è niente di peggio che parlare davanti ad un gruppo di persone disinteressate).

 

La Scuola Formatori è al momento il più avanzato sistema dedicato a chi vuole diventare un Formatore o a chi vuole essere un Formatore migliore in cui imparerai:

► Un sistema per fare un'ottima impressione in aula sin dal primo momento
A mettere a loro agio tutti i partecipanti al tuo corso
Cosa devi fare nella prima ora di formazione per assicurarti la buona riuscita dell'intero corso 
Ad essere credibile (la credibilità è un aspetto fondamentale dell'essere formatori)
► Ad avere feedback continui in modo da assicurarti in ogni momento che il tuo corso sta andando bene senza neanche dover fare domande ai partecipanti.
► Ad assicurarti che i partecipanti al tuo corso apprendano davvero
► Ad usare in maniera efficace il tono della tua voce ed il tuo linguaggio del corpo
► A rispondere con sicurezza a qualsiasi domanda ti venga posta dai partecipanti senza mostrare esitazioni 

Programma del corso

Scuola Formatori modulo I: Parlare e presentare in pubblico

In questo modulo imparerai a rispondere ad alcune domande importanti ce dovresti farti PRIMA di entrare in aula a tenere un corso.

► Sai come garantire alle persone che ti seguiranno che dirai esattamente quello che vogliono imparare da te?

► Hai già trovato il tuo stile personale con cui stare davanti al pubblico? Sai come 'entrare' nello stile, come usarlo per rendere il corso gradevole per le persone ed essere allo stesso tempo te stesso?

► Hai abbastanza chiarezza e un messaggio ben definito, tale da poter tenere un corso o una presentazione senza dover leggere uno script o delle slide?

Cosa fare se il tuo pubblico non ti ascolta? Hai delle strategie per tenere l'aula e riprenderla nel caso tu l'abbia persa?

► Hai la certezza che le persone che stai formando una volta finito il corso metteranno in pratica quello che hanno appreso in aula?

 

In questo modulo imparerai la 'ricetta perfetta' per Parlare in Pubblico, con tutte le sue varianti per adattarsi a qualsiasi situazione.

Un piano passo per passo per creare, gestire e tenere le tue presentazioni e i tuoi corsi.

Ti daremo tutto quello che serve una presentazione personale, che rimane impressa e che tocca le persone. E mentre imparerai ad essere sicuro mentre lo fai, ad entrare in relazione con ognuno dei partecipanti, e a generare risposte e cambiamento nella tua audience.

L'altra cosa che imparerai in questo modulo della Scuola Formatori è come essere autentico davanti ad un gruppo di persone a cui devi parlare ed entrare in connessione con loro istantaneamente. Imparerai ad avere una reazione positiva immediata dal gruppo diversa da quelle che hai avuto fino ad ora.

Avrai l'attenzione del gruppo velocemente, il mormorio in aula cesserà, gli occhi delle persone saranno SU DI TE.

Questo perché starai usando le tecniche che i migliori formatori usano ogni volta che si trovano davanti ad un pubblico 'freddo' e sconosciuto. E soprattutto farai tutto questo con naturalezza e senza doverci pensare.

 

Scuola Formatori modulo II: Progettare un percorso formativo

Questo modulo risolve i tre problemi fondamentali che ogni formatore si trova prima o poi davanti.

Il primo riguarda la 'quantità' dei contenuti che compongono un corso.

Avere 'troppe cose da dire' o averne troppo poche sono due sintomi dello stesso problema: il tuo corso non è progettato bene.

Nel primo caso in cui hai troppi contenuti verrai percepito come un formatore che ha messo dentro più cose possibili nel suo corso tanto per passare il tempo.

Nel secondo caso invece verrai visto come un formatore che non ha abbastanza contenuti da dire. 

 

Il secondo problema che riguarda l'organizzazione dei contenuti è che spesso capita di assistere a corsi in cui non c'è un filo logico tra le varie parti che lo compongono.

Lo noti quando il formatore sembra 'saltare di palo in frasca' continuamente.

Questo causa una veloce perdita di attenzione dei partecipanti, perché alla nostra mente piace la consequenzialità: eventi, fatti, idee che hanno un filo logico e delle relazioni causa effetto, una storia che li lega. In questo modo la mente si accede e apprende.

Il terzo problema che riguarda l'organizzazione del materiale è che devi imparare a progettare dei contenuti che parlino a tutti, e non solo a una categoria di partecipanti.

Al di là del modo di presentare e parlare, dovrai strutturare idee, storie, esperienze e spiegazioni di tecniche in modo che mantengano alta l'attenzione di TUTTI i partecipanti.

In questo modulo imparerai a progettare il materiale di un corso utilizzando gli strumenti formativi adatti, con la certezza che il tuo corso riuscirà a raggiungere tutti i partecipanti, avendo la certezza che funzionerà prima ancora di iniziare.

► Imparerai i 4 stili fondamentali di apprendimento degli adulti, e imparerai come massimizzare l'apprendimento insegnando in tutti e 4 gli stili NELLO STESSO MOMENTO.

►  Apprenderai un approccio in 5 passi per creare la credibilità che porta la tua aula ad ascoltarti e a fidarsi di te

Un metodo testato per generare attenzione nel tuo gruppo e per fargli percepire che il corso e il materiale è stato creato tenendo presente le LORO esigenze.

► Strategie specifiche per affrontare un gruppo 'ostile' (magari perché i partecipanti non hanno scelto se partecipare)

Come identificare quali sono i concetti difficili da comprendere, ed essere sicuro di velocizzare l'apprendimento ogni volta che li insegnerai

Come creare materiale su QUALSIASI argomento e fare in modo che ai partecipanti piaccia.

 

Scuola Formatori modulo III: Il Formatore Autentico

Nella terza parte del corso imparerai ad uscire dai luoghi comuni della formazione e ad uscire dallo stereotipo dei formatori tutti uguali (e dei corsi identici uno all'altro).

Qui imparerai a trovare il tuo stile unico come formatore. Quello che ti rende diverso da tutti gli altri e riconoscibile. Il tuo 'marchio di fabbrica', quello che farà scegliere te le persone invece di altri. 

Imparerai l'importanza di costruire un tuo linguaggio. Scoprirai come integrare il tuo modo di essere naturale in un contesto in cui devi parlare davanti agli altri.

Uno degli errori tipici che fanno i formatori (anche con molti anni di esperienza) è quello di cercare di essere simili a qualcun altro, imitandone il portamento, la voce, i gesti, addirittura gli aneddoti che raccontano in aula.

Il fatto è che questo approccio, anche se ti sembra quello giusto, in realtà crea due effetti collaterali che non credo tu desideri:

► il primo è che le persone ti confronteranno immediatamente con l' "originale".

► Il secondo è forse ancora più grave, e cioè che percepiranno subito che quello che hanno davanti non è sé stesso. E questo genera una immediata perdita di attenzione, di fiducia e renderà il corso MOLTO più difficile da gestire e da portare a termine, oltre a limitare enormemente l'apprendimento del gruppo.

In questo modulo imparerai a rimuovere la tua armatura che ti impedisce di credere che CHI SEI è in grado di creare una connessione con la tua audience.

Imparerai entrare in relazione con loro, e non puoi farlo quando sei tu a creare distanza indossando, più o meno consapevolmente, i panni di qualcun altro che non sei tu.

Qui insomma farai il passaggio tra PARLARE al tuo pubblico a COMUNICARE intensamente e con congruenza con loro, su tutti i livelli comunicativi.

In questo modulo imparerai anche ad evitare l'ERRORE OPPOSTO, forse ancora più grave commesso da molti formatori.

E cioè confondere l'autenticità e la naturalezza con il fatto di parlare a ruota libera come se fossero in un incontro di amici, utilizzando un linguaggio non adeguato al contesto e una modalità comunicativa non centrata sulla formazione.

Insomma 'essere autentici' non sempre equivale con l'essere 'come si è' e basta.

Occorre invece capire come apprendere le regole di una formazione efficace e adattarle a te, a come sei, alle tue attitudini comportamentali e comunicative.

In questo modo tenere un corso sarà per te MOLTO più facile e meno faticoso, proprio perché non dovrai fare più la fatica di impersonare qualcuno che in realtà non sei e non avrai più la paura che qualcuno si accorga che in realtà quello che ha davanti è un 'personaggio' e non il vero te.

 

Da sabato 3 a mercoledi 7 novembre 2018

Dove si terrà il corso?

A San Giovanni Lupatoto, un antico comune a 5 chilometri da Verona, in hotel 4 stelle.

L'hotel è collegato con navetta dalla stazione FS ed è a pochi minuti dall'aereoporto. Riceverai tutte le informazioni cliccando sui pulsanti ‘Chiedi informazioni adesso’ che trovi in questa pagina.

Numero partecipanti al corso

Per favorire l’apprendimento delle abilità di Formatore il corso è organizzato in maniera assolutamente esperienziale ed è aperto ad un numero massimo di 15 persone.

Tipologia di corso

Il corso mira a dare ai partecipanti le abilità pratiche indispensabili a chi vuole essere un Formatore professionista attraverso l’apprendimento delke più moderne strategie di formazione, public speaking e apprendimento.

Questo è un corso orientato alla sperimentazione ed alla pratica, in cui sarai sollecitato ad utilizzare concretamente gli strumenti che apprenderai attraverso simulazioni, esercitazioni, sessioni in piccoli gruppi, revisioni del lavoro effettuato.

Il progresso di ciascun partecipante verrà valutato nel corso di tutte e 5 le giornate ed in una valutazione finale complessiva in cui verranno esaminate le abilità ed il livello di competenza acquisiti.

E’ un corso perfetto sia per chi è già formatore e vuole apprendere un modello innovativo per insegnare a gruppi e singoli, sia per chi vuole diventare formatore (con il corso avrai la possibilità di ottenere il diploma di formatore, dopo l’esame a fine corso).

 

Certificazioni

Questo corso è autorizzato dalla Legge del 14 gennaio 2013 n° 4 e ti fornisce un Diploma di Formatore professionista che ti permetterà di iniziare ad esercitare una pratica professionale efficace.

Alle fine del corso sosterrai un esame sui contenuti che avrai appreso nel corso e riceverai il Diploma di Formatore in base alle legge 4/2013.

 

Costo del corso

Il costo del corso è di 1200 euro.

Il costo del soggiorno nell'Hotel 4 stelle in cui si terrà il corso varia da 200 ai 300 euro per l’intera settimana a seconda della sistemazione che sceglierai.

I Numeri del corso

giornate di formazione sono alla base del modello che apprenderai nella Scuola Formatori

Le strategie e le tecniche e l'intero modello di formazione che ti trasmetteremo sono state testate in più di 3000 giornate di formazione in qualsiasi settore: insegnando a manager e venditori, a consulenti, ad artisti, a freelance, a formatori. La Scuola Formatori ti aiuterà ad essere un eccellente formatore qualsiasi sia il settore in cui tu operi e voglia insegnare.

%

Miglioramento misurabile

Il corso non è strutturato per darti 'conoscenze' che potresti avere leggendo qualsiasi libro o video sulla formazione.

E' un corso realmente esperienziale creato per farti apprendere i migliori strumenti che ti consentiranno di essere un formatore di successo. Più dell'90% dei partecipanti alla Scuola Formatori che già operavano come formatori riportano di aver tenuto corsi migliori e con una maggiore partecipazione del gruppo nei 2 mesi successivi al corso.

giornate di formazione intensiva

La Scuola Formatori serve per diventare Formatori o essere dei Formatori migliori.

Dal 3 al 7 novembre 2018 a Verona potrai partecipare al corso e sostenere l'esame per ottenere il Diploma di Formatore professionista.

 

Domande frequenti

Informazioni logistiche

"Se sei pronto e vuoi esplorare un modo di 'essere formatore' piuttosto che 'fare' il formatore... e se vuoi sprigionare e trasmettere il tuo carisma quando tieni un corso... questo workshop è per te."

Vai alla barra degli strumenti