Corso in Coaching della ReSonance Coaching School

 

Corso in Coaching della ReSonance Coaching School

5-11 settembre 2015 | Toscana

LogoReSonanceQuesta estate dal 5 all’11 settembre hai la possibilità apprendere il sistema di trasformazione personale e professionale ReSonance in un contesto rilassato e in un posto bellissimo.

Funzionerà così:

ci vediamo il 5 settembre a Volterra ed inizierai ad imparare il ReSonance, uno dei modelli per generare trasformazione nelle persone e nelle organizzazioni più efficace che possa immaginare – e lo farai nel contesto ideale, quello in cui puoi praticare ed apprendere direttamente da me – e per parecchi giorni di seguito – le strategie di cambiamento che uso ogni giorno con i miei clienti.

Il ReSonance è al momento il più avanzato sistema per generare cambiamento in maniera naturale possibile e per:

farti accedere ad un modo di essere in cui hai la chiara percezione che la tua vita è completa
sperimentare un senso di benessere in ogni area della tua vita
prendere decisioni che sono le migliori possibile per te
operare e ‘funzionare’ nel mondo in modo naturale e senza sforzo
raggiungere i risultati che vuoi – da solo ed in gruppo
avere una quantità maggiore di energia ed entusiasmo
avere un senso di direzione e di ‘scopo’ nella tua vita

In questa settimana puoi acquisire gli strumenti per generare tutti questi risultati non solo per te ma anche per tutte le persone con cui entri in relazione, sia nella tua vita personale che in contesti professionali.

 

Programma del corso:

Fondamenti di Coaching I: Lo stato di performance

Verrai introdotto all’idea ed alla pratica di quello che nel ReSonance Coaching chiamo ‘lo stato di prontezza’: diventerai capace di generare risultati da una posizione in cui percepisci il mondo in modo di notare i più piccoli dettagli grazie ai quali puoi avvicinarti a quello che vuoi.

Quando sei organizzato in questo modo, hai una serie di ‘filtri’ che ti fanno percepire il mondo in un modo diverso ed agire in un modo diverso – in grado di avvicinarti e di manifestare il futuro che desideri e che ritieni a te.

Il modo in cui imparerai tutto questo non è basato su nuove ‘conoscenze’ o teorie… Imparerai piuttosto cosa vuol dire essere te stesso al tuo meglio… e ad ottenere ai risultati che emergono naturalmente quando sei così… indipendentemente dal contesto o la situazione in cui ti trovi. Questa posizione e modo di essere va oltre all’idea che hai di te stesso, alle convinzioni che hai o ai tuoi valori. Accede direttamente a ‘chi sei’ – e a cosa percepisci essere vero di te quando non percepisci nessun limite intorno a te.

Questa è la differenza del ReSonance Coaching, ed è quella che c’è tra ‘pensare’ e sperimentare un cambiamento.

In questo modulo imparerai i modelli base del Coaching ed entrerai in contatto con il modello di Coaching ReSonance.

Il ReSonance è progettato in maniera specifica per le persone che vogliono sperimentare una profonda trasformazione personale e professionale – ed è il sistema ideale per permetterti di aumentare le tue performance, sia per te che per gli altri.

Il ReSonance mira a mettere chiunque debba generare risultati in situazioni di stress nella posizione in cui ‘sono al meglio’, ed a far diventare questa configurazione la loro esperienza normale, piuttosto che qualcosa che accade per caso quando le circostanze lo permettono, o quando sembra che tutto ‘gira bene’.

Al centro del ReSonance c’è l’idea di Performance Personale. Questa idea è quella intorno a cui si orienta tutto il resto del modello, ed è quello che c’è dietro ogni applicazione del ReSonance.

E dietro a quest’idea è presente un concetto fondamentale, che è ‘organizzarsi in relazione a ciò che funziona’. Quello che chiamo funzionare partendo uno stato di perfezione.

La premessa di questo tipo di lavoro è che ognuno di noi ha un modello di cosa vuol dire per lui ‘essere vivi’ e funzionare bene, ha un modello della propria configurazione generativa

La configurazione generativa è come le persone si organizzano internamente da un punto di vista somatico, e come riescono a funzionare in maniera efficace.

Riguarda le traiettorie e gli schemi sui quali le persone modellano se stesse, intorno ai quali prendono decisioni e secondo i quali agiscono.

Quando sei allineato a questa posizione, e pensi, decidi ed agisci partendo da questa posizione sei semplicemente organizzato in relazione a ciò che è possibile.

Sebbene quest’idea possa sembrare piuttosto semplice da applicare se la confronti con la maggior parte degli altri modelli di sviluppo personale o di miglioramento della performance, è in realtà piuttosto innovativa.

La configurazione generativa è un modo in cui ciascuno E’ nel mondo in un modo assolutamente unico, un modo di essere strutturalmente ben-formato, che rende semplice ‘funzionare’ e permette ad una persona di sapere quale è il proprio posto nell’universo mentre si allinea con il proprio scopo, e genera un grande senso di prontezza e di possibilità.

 

Fondamenti di Coaching II: Il cambiamento somatico ed il viaggio dell’Eroe 

In questo modulo imparerai a lavorare su te stesso (e con gli altri) da una prospettiva somatica. Attraverso uno specifico processo imparerai a riconoscere quali sono gli elementi che caratterizzano la tua Posizione Somatica Ideale, e l’unico modo in cui puoi agire quando sei così che genera performance eccezionali.

Partecipando a questo modulo sperimenterai sulla tua pelle – in un percorso guidato personalmente da me – cosa vuol dire vivere l’intera esperienza ReSonance ed imparerai ad applicarla su te, sulle altre persone con cui normalmente hai a che fare in maniera ‘spontanea’ e comunicando in qualsiasi contesto tu voglia.

Quello che puoi aspettarti da questo modulo è di sperimentare cosa significa passare da una posizione di limitazione ad una in cui ti muovi superando questa limitazione verso un modello di consapevolezza espansa.

Inizierai anche ad imparare a guidare anche le persone intorno a te verso questa nuova posizione.

Questo corso ha lo scopo di insegnarti gli schemi linguistici ed efficaci strutture linguistiche trasformative da utilizzare nel Coaching.

Le cose che imparerai in questo modulo come ‘abilità pure’ di coaching sono:

il linguaggio che opera sul contesto

i protocolli del linguaggio trasformativo

i modelli linguistici della persuasione

lavorare con le dinamiche e le forme del ritmo interpersonale

Il metamodello ed i metaprogrammi avanzati della Programmazione Neuro Linguistica applicati al Coaching.

Questo corso è l’evoluzione naturale del precedente: apprenderai come utilizzare nel tuo lavoro tutte le espressioni comunicative ‘intenzionali’ che vengono chiamate normalmente linguaggio: le parole che dici, le espressioni, i gesti… contrapposte a quelle non intenzionali che abbiamo trattato nella parte Somatica.

Quello che sarai in grado di fare alla fine di questo modulo è di:

► costruire una relazione profonda con le persone

 estrarre dei criteri ‘critici’ per loro e le loro migliori strategie di decisione

 portare le persone in stati di risorse molto velocemente

 organizzare il tuo linguaggio in modo persuasivo

 scoprire in maniera ‘nascosta’ quali sono le strategie di motivazione delle persone che hai di fronte

 gestire l’impatto della tua comunicazione in relazione a te ed agli altri

 

Fondamenti di Coaching III: Lavoro con gli altri, il linguaggio, la relazione, il Coaching

Nel terzo modulo del corso imparerai a fare tutto quel lavoro strutturale e funzionale che serve per lavorare nel Coaching (ed in qualsiasi lavoro di consulenza secondo me) con le persone.

Lavoreremo sull’idea di creare una struttura adeguata alla funzione ed ai risultati che vuoi ottenere per te e per le persone con cui lavori, in modo da creare equilibrio ed integrità nella tua vita.

Una parte del modulo sarà dedicata ad alcuni protocolli di lavoro conversazione ‘nascosto’ che potrai utilizzare per generare cambiamento in modo naturale ed in qualsiasi contesto tu preferisca – ogni volta che devi creare trasformazione e mettere in grado le persone di utilizzare più risultati. Utilizzeremo alcuni strumenti specifici che usano la comunicazione verbale e non verbale in modo molto più avanzato degli strumenti ‘classici’ di cambiamento (PNL, Coaching). Imparerai a produrre un profondo e notevole cambiamento usando in maniera totalmente naturale e non consapevole la tua comunicazione verbale e non verbale.

Il risultato è che raggiungerai la massima capacità di ottenere risultati straordinari ed al meglio di chi sei, e sarai in grado di far generare gli stessi risultati alle altre persone sia nella loro vita personale che in quella professionale.

 La relazione con il cliente

 Strutturare un percorso di Coaching unico per ciascuno: strategie di linguaggio e comportamento

 Esame finale

Verranno inoltre fornite una serie di lezioni pratiche di coaching in autoformazione e autoapprendimento con materiali proprietari sul modello di coaching ReSonance come parte del corso.

In aggiunta al corso avrai la possibilità di partecipare – gratuitamente  – ad un incontro di specializzazione della Scuola ReSonance di un week end in cui approfondire gli argomenti e sperimentare di nuovo dopo il corso intensivo le tecniche apprese durante la settimana estiva.

L’incontro di specializzazione si terrà a Roma ed a Milano ogni mese.

Quando:

Da sabato 5 settembre a venerdì 11 settembre 2015 + un week end durante i 9 mesi successivi. Riceverai inoltre una serie di lezioni pratiche di coaching in autoformazione e autoapprendimento con materiali proprietari sul modello di coaching ReSonance.

 

Dove:

Volterra, in provincia di Pisa (tutte le informazioni compilando la form in fondo a questa pagina)

 

Numero partecipanti:

Per favorire l’apprendimento delle abilità al corso sarà ammesso un numero massimo di 12 partecipanti

 

Tipologia di corso:

Il corso mira a dare ai partecipanti le abilità pratiche di base indispensabili a chi vuole imparare a generare trasformazione per le persone e per le organizzazioni attraverso l’apprendimento del modello  ReSonance.

Questo è un corso orientato alla sperimentazione ed alla pratica, in cui sarai sollecitato ad utilizzare concretamente gli strumenti del ReSonance attraverso simulazioni, esercitazioni, sessioni in piccoli gruppi, revisioni del lavoro effettuato.

Il progresso di ciascun partecipante verrà valutato nel corso dell’intera settimana ed in una valutazione finale complessiva in cui verranno esaminate le abilità ed il livello di competenza acquisiti.

E’ un corso perfetto sia per chi è già Coach e vuole apprendere un modello innovativo di lavoro, sia per chi vuole diventarlo (durante la settimana riceverai una certificazione ‘base’ di Coaching con cui potrai iscriverti come socio ad una delle Associazioni di riferimento), per counselor ma soprattutto per chi è alla ricerca di un modo diverso ed efficace di generare risultati per se e per gli altri.

 

Certificazioni:

Il corso forma Coach Professionisti accreditati ai sensi della Legge 14 gennaio 2013 n° 4

Frequentando tutti i moduli otterrai il primo livello di Facilitatore Associato ReSonance e di Coach della Scuola.

Frequentando questo corso potrai anche tesserarti direttamente con la qualifica di Coach in AICP – Associazione Italiana Coach Professionisti – una delle principali associazioni professionali di coach.

Se poi vorrai proseguire nei percorsi di specializzazione della Scuola ReSonance potrai sempre farlo successivamente, frequentando i moduli aggiuntivi e le masterclass su argomenti specifici per rendere la tua preparazione più completa ed acquisire le certificazione di Coach PNL (NLP Licensed Coach della NLP Society) e di ReSonance Coach.

Costo:

– per le iscrizioni effettuate entro il 31 luglio il costo è 1800 euro. Tale costo comprende la quota del corso, il soggiorno ed i pranzi in albergo per la settimana residenziale e la partecipazione all’incontro di specializzazione.

– per le iscrizioni dopo il 31 luglio il costo è di 2100 euro

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *