Impostazioni cookie

Scuola per Coach ReSonanceCorso di Coaching intensivo

6-12 agosto 2017 a Verona

Cos'è il Corso intensivo di Coaching ReSonance

Un Corso di Coaching professionale della durata di 7 giornate complete  con cui impari ad utilizzare i fondamenti del Coaching Professionale ReSonance e, dopo un esame, consegui il Diploma di Coaching valido per praticare come Coach professionista ai sensi della legge 4/2013.

Dal 6 al 12 agosto 2017 a Verona

Saremo a pochi chilometri da Verona, una delle più belle città italiane, in un hotel 4 stelle raggiungibile molto facilmente. Lavoreremo tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.30 in aula ed in piccoli gruppi  per sviluppare in maniera concreta, esperienziale e teorica, le abilità che un Coach professionista deve sapere esercitare nel suo lavoro.

Un sistema di Coaching realmente innovativo

Esistono diversi approcci al Coaching: di solito si basano tecniche ‘motivazionali’ oppure su approcci esclusivamente mentali. Ma la vera trasformazione avviene ad un altro livello. Il punto di partenza del Coaching ReSonance non è quello di portare attenzione sul ‘problema’, ma di insegnarti a portare le persone in una configurazione in cui SIN DALL’INIZIO percepiscono di avere già tutte le risorse per ottenere ciò che desiderano.

CHIEDI INFORMAZIONI


  • Clicca sul bottone che 'Chiedi informazioni' che vedi qui sotto e riceverai le prime informazioni.

    Poi nella prossima pagina, se vorrai, potrai fissare con ancora maggiore precisione il giorno e l'ora esatta in cui fare tutte le domande che desideri direttamente al trainer del corso.

"Il Coaching ReSonance ti permette di avere un'esperienza del mondo, della vita e della professione che non hai mai sperimentato prima."

Un corso di Coaching intensivo, completo e modulare

La prossima estate, da domenica 6 agosto a sabato 12 agosto 2017, hai la possibilità di apprendere i fondamenti del Coaching ReSonance in un Corso intensivo di Coaching e, dopo un esame, di conseguire il Diploma di Coaching pienamente valido per esercitare come Coach professionista ai sensi della legge 4/2013.

Dopo aver frequentato il Corso intensivo di Coaching del 6-12 agosto ed aver ottenuto il Diploma di Coaching valido già per esercitare come Coach professionista, se desideri approfondire puoi seguire uno dei due Corsi di Specializzazione in Personal e Life Coaching oppure Business Coaching, frequentando così un corso di Coaching più lungo e strutturato nell'arco di 4 mesi:

  • frequentando tre ulteriori weekend di approfondimento a Milano a Roma sui temi del Personal Coaching o del Business Coaching (puoi scegliere tra le date disponibili da settembre a giugno, ogni mese c'è un corso a Roma e a Milano)
  • studiando il materiale didattico a distanza della Scuola
  • superando un secondo esame

L'intero percorso costituito da Corso intensivo di Coaching (questo di cui stai leggendo in questa pagina) e Corso di Specializzazione costituisce un vero e proprio Corso professionale di Coaching che si svolge nell'arco di 4 mesi.

Già dopo il Corso Intensivo del 6-12 agosto riceverai il Diploma di Coaching ai sensi della legge 4/2013 e potrai esercitare professionalmente come Coach.

Stai per imparare qualcosa sul Coaching

Forse vuoi avviare una attività di Coaching. Forse vuoi imparare qualcosa sul Coaching e come funziona. Forse hai una attività di Coaching e vuoi farla crescere. Forse sei in una transizione personale o professionale e hai bisogno di Coaching.

In ogni caso devi sapere che sta per succedere qualcosa di importante nel mondo del Coaching.

Il mercato e la richiesta di Coaching sta per crescere molto nei prossimi anni, e questo è l'inizio di un trend che durerà a lungo.

Il cambiamento nel mondo è sempre più forte. Il mondo è sempre cambiato continuamente, è vero. Ma adesso sta cambiando anche il modo in cui cambia il mondo.

Il cambiamento è sempre più veloce, e questo ha un impatto enorme sulle nostre vite e sul nostro lavoro. E come conseguenza di questo, ognuno di noi si troverà sempre più ad affrontare transizioni importanti nella propria vita. 

Transizioni di vita, transizioni di lavoro.

E quando attraversano transizioni, le persone hanno bisogno di supporto nel loro cambiamento.

Questo è il momento di diventare un Coach professionista, e con questo corso intensivo - e la possibilità di frequentare successivamente un percorso di specializzazione - puoi farlo.

Un sistema di Coaching innovativo

Esistono diversi approcci al Coaching, e di solito sono basati su tecniche ‘motivazionali’ oppure su approcci esclusivamente mentali e razionali.

La maggior parte dei sistemi di Coaching ti insegnano a raggiungere degli obiettivi, ‘caricandoti’ con balli e canti e camminate sui carboni ardenti, e promettendo maggiore autostima, più controllo, più vendite, più soldi, un lavoro migliore.

Oppure ti insegnano ad eliminare qualcosa: avere meno paure, meno convinzioni limitanti.

Un altro approccio al Coaching piuttosto diffuso è quello ‘mentale’, in cui si ha la percezione che attraverso una serie di protocolli e tecniche da seguire passo per passo si possano replicare i risultati di chi già ha quello che vuole.

Ma l’esperienza sviluppata in centinaia di corsi e migliaia di ore di lavoro 1 a 1 con le persone, dimostra che non esiste un protocollo identico che funziona per tutti.

Quando cerchi di cambiare seguendo un protocollo o tecniche standard uguali per tutti generi spesso risultati superficiali, se non addirittura illusori. Anzi la maggior parte delle volte la persona è convinta di cambiare semplicemente perché sente di avere a disposizione ‘la tecnica’ per il suo problema.

Ma soprattutto il presupposto di questi sistemi – motivazionali e mentali – è che si concentrano sul problema.

Su quello che non funziona in te o nella tua organizzazione. Ti dicono che starai bene solo quando avrai ottenuto qualcosa che porta più soddisfazione nella tua vita, oppure quando avrai eliminato la causa del disagio.

Ma la vera trasformazione avviene ad un altro livello.

Come si fa a generarla?

Il punto di partenza del Coaching ReSonance non è quello di portare attenzione sul ‘problema’, ma di insegnarti a portare le persone in una configurazione di performance in cui SIN DALL’INIZIO percepiscono di avere già tutto quello che serve per ottenere ciò che desiderano. E poi, da quella posizione, possono prendere le decisioni e fare le azioni che servono per muoversi in quella direzione.

Con questo corso ottieni il Diploma in Coaching ai sensi della legge 4/2013.

Obiettivi del corso

► Mettere un piccolo gruppo di partecipanti selezionati in grado di apprendere ed utilizzare con efficacia un sistema di Coaching efficace ed orientato ad ottenere risultati migliori nella vita professionale e personale

► Renderli capaci di intervenire con il Coaching per migliorare i risultati delle persone, dei team e delle organizzazioni

► Rendere possibile per loro avviare la propria professione di Coach dopo il corso

A chi è rivolto il corso

Il corso rende possibile sviluppare le competenze fondamentali per diventare un Coach e per usare il Coaching all’interno della propria attività professionale.

Allo stesso tempo, il corso è strutturato in modo che ogni partecipante possa compiere un percorso di trasformazione personale che lo metta in grado di generare le performance migliori e ottenere migliori risultati professionali e personali.

Funzionerà così

ci vediamo domenica 6 agosto a Verona ed imparerai il Coaching con uno dei sistemi per generare trasformazione nelle persone e nelle organizzazioni più efficace che possa immaginare – e lo farai nel contesto ideale, quello in cui puoi praticare ed apprendere direttamente da un professionista – e per parecchi giorni di seguito – le strategie di cambiamento che vengono usate ogni giorno in contesti reali.

Il Coaching ReSonance è al momento il più avanzato sistema per generare cambiamento in maniera naturale possibile e per:

► Rimanere centrato e mantenere l’equilibrio di fronte agli eventi della vita
► Sapere sempre come fare la scelta giusta
► Avere un senso di direzione chiaro e definito ogni volta che ti trovi davanti ad un bivio
► Scegliere con sicurezza cosa prendere e cosa lasciare
► Ricominciare ad ottenere ciò che meriti
► Scegliere la ‘tua storia’, al di là della storia che qualcun altro ha deciso per te

In questa settimana puoi acquisire gli strumenti per generare tutti questi risultati non solo per te ma anche per tutte le persone con cui entri in relazione, sia nella tua vita personale che in contesti professionali.

Programma del corso

ReSonance Coaching modulo I: Lo stato di performance

In questo modulo del corso imparerai ad accedere a quello che nel ReSonance Coaching chiamo ‘lo stato di prontezza’: diventerai capace di generare migliori risultati con minore sforzo, non concentrandoti in ogni momento sulle cose da ‘risolvere’ ma su quello che già funziona per te e sulle uniche azioni che devi fare per muoverti verso ciò che vuoi.

Quando sei organizzato in questo modo, hai una serie di ‘filtri’ che ti fanno percepire il mondo in un modo diverso e ti fanno agire in un modo diverso – in grado di avvicinarti e di manifestare il futuro che desideri e che ritieni adatto per te.

Il modo in cui imparerai tutto questo non è basato su nuove ‘conoscenze’ o teorie…

Invece imparerai cosa vuol dire essere te stesso al tuo meglio… e ad ottenere ai risultati che emergono naturalmente quando sei così… E sarai capace di essere al tuo meglio indipendentemente dal contesto o dalla situazione in cui ti trovi.

Questa posizione e modo di essere accede direttamente a ‘chi sei’ – e a cosa percepisci essere vero di te quando non percepisci nessun limite intorno a te.

Questa è la differenza del ReSonance Coaching, ed è quella che c’è tra ‘pensare’ e sperimentare un cambiamento.

In questo modulo imparerai i modelli base del Coaching ed entrerai in contatto con il modello di Coaching ReSonance.

Il ReSonance è progettato in maniera specifica per le persone che vogliono sperimentare una profonda trasformazione personale e professionale – ed è il sistema ideale per permetterti di aumentare le tue performance, sia per te che per gli altri.

Il ReSonance mira a mettere chiunque debba generare risultati in situazioni di stress nella posizione in cui ‘sono al meglio’, ed a far diventare questa configurazione la loro esperienza normale, piuttosto che qualcosa che accade per caso quando le circostanze lo permettono, o quando sembra che tutto ‘gira bene’.

Al centro del ReSonance c’è l’idea di Performance Personale. Questa idea è quella intorno a cui si orienta tutto il resto del modello, ed è quello che c’è dietro ogni applicazione del ReSonance.

E dietro a quest’idea è presente un concetto fondamentale, che è ‘organizzarsi in relazione a ciò che funziona’. Quello che chiamo funzionare partendo uno stato di perfezione.

La premessa di questo tipo di lavoro è che ognuno di noi ha un modello di cosa vuol dire per lui ‘essere vivi’ e funzionare bene, ha un modello della propria configurazione generativa

La configurazione generativa è come le persone si organizzano internamente e come riescono a funzionare in maniera efficace in contesti stressanti.

Riguarda le traiettorie e gli schemi sui quali le persone modellano se stesse, intorno ai quali prendono decisioni e secondo i quali agiscono.

Quando sei allineato a questa posizione, e pensi, decidi ed agisci partendo da questa posizione sei semplicemente organizzato in relazione a ciò che è possibile.

Sebbene quest’idea possa sembrare piuttosto semplice da applicare se la confronti con la maggior parte degli altri modelli di sviluppo personale o di miglioramento della performance, è in realtà piuttosto innovativa.

La configurazione generativa è un modo in cui ciascuno E’ nel mondo in un modo assolutamente unico, un modo di essere strutturalmente ben-formato, che rende semplice ‘funzionare’ e permette ad una persona di sapere quale è il proprio posto nell’universo mentre si allinea con il proprio scopo, e genera un grande senso di prontezza e di possibilità.

ReSonance Coaching modulo II: Il cambiamento somatico ed il viaggio dell’Eroe

In questo modulo del corso imparerai a lavorare su te stesso (e con gli altri) da una configurazione in cui mente e corpo sono perfettamente allineati. Attraverso uno specifico processo imparerai a riconoscere quali sono gli elementi che caratterizzano la tua Posizione Somatica Ideale, e l’unico modo in cui puoi agire quando sei così che genera performance eccezionali.

Sperimenterai sulla tua pelle – in un percorso guidato personalmente da me – cosa vuol dire vivere l’intera esperienza ReSonance ed imparerai ad applicarla su te, sulle altre persone con cui normalmente hai a che fare in maniera ‘spontanea’ e comunicando in qualsiasi contesto tu voglia.

Quello che puoi aspettarti da questa parte del corso è di sperimentare cosa significa passare da una posizione di limitazione ad una in cui ti muovi superando questa limitazione verso un modello di consapevolezza espansa.

Inizierai anche ad imparare a guidare anche le persone intorno a te verso questa nuova posizione.

Questa area di performance ha lo scopo di insegnarti gli schemi linguistici ed efficaci strutture linguistiche trasformative da utilizzare nel Coaching.

Le abilità di Coaching che imparerai in questo modulo sono:

►il linguaggio che opera sul contesto

►i protocolli del linguaggio trasformativo

►i modelli linguistici della persuasione

►lavorare con le dinamiche e le forme del ritmo interpersonale

►Il metamodello ed i metaprogrammi applicati al Coaching.

Questo modulo è l’evoluzione naturale del precedente: apprenderai come utilizzare nel tuo lavoro tutte le espressioni comunicative ‘intenzionali’ che vengono chiamate normalmente linguaggio: le parole che dici, le espressioni, i gesti… contrapposte a quelle non intenzionali che abbiamo trattato nella parte Somatica.

Quello che sarai in grado di fare alla fine di questo modulo è di:

► costruire una relazione profonda con le persone

► estrarre dei criteri ‘critici’ per loro e le loro migliori strategie di decisione

► portare le persone in stati di risorse molto velocemente

► organizzare il tuo linguaggio in modo persuasivo

► scoprire in maniera ‘nascosta’ quali sono le strategie di motivazione delle persone che hai di fronte

► gestire l’impatto della tua comunicazione in relazione a te ed agli altri

ReSonance Coaching modulo III: Lavoro con gli altri, il linguaggio, la relazione, il Coaching

Nella terza parte del corso imparerai a fare tutto quel lavoro strutturale e funzionale che serve per lavorare nel Coaching (ed in qualsiasi lavoro di consulenza 1 a 1) con le persone.

Lavoreremo sull’idea di creare una struttura adeguata alla funzione ed ai risultati che vuoi ottenere per te e per le persone con cui lavori, in modo da creare equilibrio ed integrità nella tua vita.

Una parte sarà dedicata ad alcuni protocolli di lavoro conversazione ‘nascosto’ che potrai utilizzare per generare cambiamento in modo naturale ed in qualsiasi contesto tu preferisca – ogni volta che devi creare trasformazione e mettere in grado le persone di utilizzare più risultati.

Utilizzeremo alcuni strumenti specifici che usano la comunicazione verbale e non verbale in modo molto più avanzato degli strumenti ‘classici’ di cambiamento (PNL, Coaching ‘vecchio stampo’). Imparerai a produrre un profondo e notevole cambiamento usando in maniera totalmente naturale e non consapevole la tua comunicazione verbale e non verbale.

Il risultato è che raggiungerai la massima capacità di ottenere risultati straordinari ed al meglio di chi sei, e sarai in grado di far generare gli stessi risultati alle altre persone sia nella loro vita personale che in quella professionale.

► La relazione con il cliente

► Strutturare un percorso di Coaching unico per ciascuno: strategie di linguaggio e comportamento

Da domenica 6 agosto a sabato 12 agosto 2017

Dove si terrà il corso?

A San Giovanni Lupatoto, un antico comune a 5 chilometri da Verona, in hotel 4 stelle. L'hotel è collegato con navetta dalla stazione FS ed è a pochi minuti dall'aereoporto. Riceverai tutte le informazioni cliccando sui pulsanti ‘Chiedi informazioni adesso’ che trovi in questa pagina.

Numero partecipanti al corso

Per favorire l’apprendimento delle abilità di Coaching il corso è organizzato in maniera assolutamente esperienziale ed è a numero chiuso.

Tipologia di corso

Il corso mira a dare ai partecipanti le abilità pratiche di base indispensabili a chi vuole imparare a fare Coaching e generare trasformazione per le persone e per le organizzazioni attraverso l’apprendimento del modello ReSonance.

Questo è un corso orientato alla sperimentazione ed alla pratica, in cui sarai sollecitato ad utilizzare concretamente gli strumenti del ReSonance attraverso simulazioni, esercitazioni, sessioni in piccoli gruppi, revisioni del lavoro effettuato.

Il progresso di ciascun partecipante verrà valutato nel corso dell’intera settimana ed in una valutazione finale complessiva in cui verranno esaminate le abilità ed il livello di competenza acquisiti.

E’ un corso perfetto sia per chi è già Coach e vuole apprendere un modello innovativo di intervento, sia per chi vuole diventare Coach (con il corso avrai la possibilità di ottenere il diploma di Coaching, dopo l’esame a fine corso), per counselor, ma soprattutto per chi è alla ricerca di un modo diverso ed efficace di generare risultati per se e per gli altri.

 

Certificazioni

Questo corso di Coaching è autorizzato dalla Legge del 14 gennaio 2013 n° 4 e ti fornisce un diploma di Coaching che ti permetterà di iniziare ad esercitare una pratica professionale efficace.

Qui c’è tutto quello che devi sapere sulle certificazioni di Coaching dal punto di vista normativo. Ti consiglio vivamente di leggere la pagina.

Oltre a questo il corso ti certificherà come Facilitatore Associato Resonance.

Frequentando tutti i moduli otterrai il Diploma di Coach professionista ed primo livello di Facilitatore Associato ReSonance.

Se poi vorrai proseguire in uno dei Corsi di Specializzazione in Personal o Business Coaching della Scuola ReSonance, potrai sempre farlo successivamente, frequentando durante l’anno i moduli aggiuntivi per rendere la tua preparazione più approfondita ed acquisire la certificazione nel settore di Coaching che hai scelto.

Costo del corso

Il costo del corso è di 1600 euro.

Il costo del soggiorno in hotel 4 stelle, a seconda delle soluzioni, varia da 200 a 360 euro per l’intera settimana.

I Numeri del corso

persone hanno già sperimentato i risultati del ReSonance

Più di 600 persone hanno già partecipato a corsi ed eventi ReSonance. Professionisti, imprenditori ma anche persone che si trovano in una transizione professionale, genitori che vogliono comunicare meglio, insegnanti ed educatori, Coach e formatori. Il ReSonance ti aiuterà a trasformare quello che fai partendo da CHI SEI.

%

Miglioramento misurabile

Il corso non è strutturato per darti 'conoscenze' che potresti avere leggendo qualsiasi libro o video sul Coaching. E' un corso realmente esperienziale creato per modificare il modo in cui ti organizzi per 'essere' e per funzionare nel mondo. Più dell'90% dei partecipanti a questo corso  riportano di aver ottenuto un miglioramento misurabile ed oggettivo dei propri risultati nei 2 mesi successivi al corso.

giornate di formazione intensiva

Un corso di Coaching intensivo, dal 6 al 12 agosto 2017 per ottenere il Diploma di Coaching valido già per esercitare come Coach professionista. Se poi desideri approfondire puoi specializzarti frequentando un corso di Coaching più lungo e strutturato nell'arco di 4 mesi.

Chi ha già partecipato dice

Mi trovavo in una fase piuttosto complicata della mia vita, nella quale avevo perso chiarezza e connessione con ciò che volevo davvero. E faticavo ad uscirne da solo. Percepivo la necessità di un aiuto esterno, in particolare di una persona che avesse una forte sensibilità per aiutarmi a trovare il bandolo della matassa.

Così mi è venuto in mente Simone – che avevo conosciuto anni prima e che mi aveva impressionato proprio per la sua sensibilità somatica fuori dal comune – e l’ho contattato per una sessione di coaching.

Durante la sessione non ho mai avuto la percezione che stessimo lavorando su qualcosa, in realtà sembrava più che altro una chiacchierata fra amici. Anche se nei giorni seguenti ho iniziato a notare cosa avevamo fatto…

Sarò sincero: inizialmente ho avuto qualche difficoltà e ho passato diversi giorni di crisi, provando una quantità di emozioni mai provata prima. Superata questa fase ha iniziato ad invertirsi la polarità, e giorno dopo giorno ho ricominciato ad acquisire una chiarezza ed una centratura sempre più forte. In alcuni momenti di dubbio Simone si è dimostrato disponibile nei miei confronti e mi ha riportato sulla retta via, consentendomi di rimanere focalizzato su ciò che volevo veramente e su ciò che era davvero importante per me.

A distanza di un paio di mesi noto delle differenzi importanti rispetto a dove sono partito: le decisioni quotidiane sono diventate quasi ovvie, il mio livello di performance è aumentato notevolmente ed ho recuperato un senso di calma e bilanciamento che da tempo avevo dimenticato. Ora guardo al futuro con fiducia, vedendo possibilità che prima – anche se c’erano – non vedevo.

Luca Morandini – Imprenditore.

Mi sono avvicinata al coaching prima e al ReSonance poi, su consiglio e suggerimento del mio Capo per implementare il mio processo di crescita in termini di ruolo nella multinazionale per cui lavoro. Il mio percorso, mi ha portato in giro per l’Italia a contatto con diverse equipe di negozio e differenti modi di approcciare al lavoro e al raggiungimento dei risultati. Da sempre lavoro con budget e obiettivi sempre raggiunti con successo, quello che cambia dal mio corso in poi è il modo di raggiungerli; nel mio contesto, si lavora per picchi di motivazione/adrenalina che fluttuano tra un obiettivo appena raggiunto e uno nuovo appena intravisto. Il ReSonance è uno strumento, un innesco, “un olio straordinario” che permette di lubrificare gli ingranaggi di questo ciclo/ri-ciclo rendendolo pulito attraverso una migliore presa di coscienza su ciò che si vuole raggiungere e allo stesso tempo costante epurandolo da quei famosi picchi motivazionali.
Credo che Simone, sia la persona giusta per passare prima ancora del metodo, il senso e l’esperienza legata al ReSonance con acume e sottigliezza di pensiero.

Daniela Tandoi, Area Manager gruppo LVMH

Sono una persona alle prime armi per quanto riguarda la materia del coaching. Per anni ho lavorato nell’ambito della consulenza aziendale e da poco più di 4 anni sono diventata un commerciale che gestisce i grandi clienti per volontà di un’azienda che ha creduto nelle mie capacità: Bureau van Dijk, una multinazionale che sviluppa software per la gestione delle informazioni finanziarie delle aziende in tutto il mondo. 

La maggior parte dei corsi insegnano delle basi della vendita come se si potesse prescindere dalla peculiarità del prodotto, dalla tipologia di clienti e dalla specificità del mercato di riferimento… Oppure insegnano ad essere quello che non sei per gestire una relazione e questo aspetto mi è sempre costato moltissima fatica.

Il metodo di Simone Pacchiele mi ha consentito di andare oltre questi limiti. Non focalizzandosi sul prodotto o la tipologia di clientela non standardizza la posizione in cui si trova l’interlocutore e in secondo luogo (per me ancora più fondamentale) concentra l’attenzione su ‘chi sei’ non solo non snaturando te stesso ma addirittura avvalorando più possibile appunto ‘il chi sei’.

Ho scelto l’approccio di Simone per essere supportata nel compiere questa maturazione professionale perché penso che ci sia innovazione nel pensiero di Simone e perché so che non dovrò perdere tempo nello snaturarmi con i miei clienti.

Sara De Marco
Senior Account Manager
Bureau van Dijk

Alla fine della giornata di corso Introduzione al ReSonance mi sono sentita pervasa da una strana adrenalina che tutt’ora perdura. E’ come se mi sentissi più frizzante e viva nel qui e ora, in connessione con un mondo di possibilità, aperto, presente e tangibile con la sensazione di poter essere pienamente me stessa nel bagliore delle mie potenzialità

Valentina Ianna – Architetto

Domande frequenti

Informazioni logistiche

"Se sei pronto e vuoi esplorare un modo di 'funzionare' nel mondo più potente ed efficace... e se vuoi sperimentare un profondo senso di trasformazione personale ed un miglioramento delle performance... questo workshop è per te."